Responsive image

Sanificazione banconote

La sanificazione del denaro viene svolta nella massima riservatezza per il cliente anche per importi rilevanti.

Sanatec Piemonte è certificata UNI EN ISO 16636, UNI EN ISO 45001, UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001,
garanzie concrete di serietà ed affidabilità.

certificazioni e conformità

 Banconote Sanificate - Foto di Andrea Piacquadio

Sanificazione Banconote

Sanificazione Banconote e certificato di avvenuta sterilizzazione, disinfezione o disinfestazione.

Le banconote in euro subiscono inevitabilmente un deterioramento durante il loro normale utilizzo.

La sostituzione delle banconote vecchie o danneggiate può avvenire presso la Banca d'Italia o in una delle numerose banche presenti sul nostro territorio.

La banca prima di accettare il denaro può richiedere che questo venga sanificato da un’azienda abilitata.

Le banconote sono uno degli oggetti più “toccati” ed entrano in contatto con moltissime persone durante il giorno proprio per il frequente scambio per il quale sono destinate. Nessuno utilizzando il denaro adopera l’accortezza di disinfettarsi le mani o utilizzare dei guanti e per questa ragione le banconote sono spesso uno dei veicoli più comuni per la trasmissione delle infezioni, tra cui anche quella del COVID-19.

La sanificazione delle banconote va effettuata da aziende specializzate in grado di emettere un certificato di avvenuta sanificazione delle banconote delle quali si chiede la sostituzione.

Sanatec Piemonte è certificata UNI EN ISO 16636, UNI EN ISO 45001, UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001, garanzie concrete di serietà ed affidabilità.

Inoltre è necessario tener presente che il denaro, anche se danneggiato, ha il suo valore e per questo è fondamentale affidarlo in mani sicure come le nostre.

La consegna e il ritiro del denaro possono avvenire presso i nostri uffici oppure potete organizzare una spedizione tramite le agenzie specializzate in trasporto di valori di vostra fiducia.

La sanificazione del denaro viene svolta nella massima riservatezza per il cliente anche per importi rilevanti.

La sanificazione delle banconote viene effettuata seguendo un rigido protocollo di disinfezione del denaro e il cliente riceve assieme al denaro sanificato la certificazione da consegnare alla Banca d'Italia per ottenere la sostituzione.

Infine è importante ricordare che nel caso in cui si venga in possesso di una banconota rubata, identificata da macchie di inchiostro, la banconota va consegnata in una delle filiali della Banca d'Italia e che la banca chiederà informazioni dettagliate sulla banconota trasmettendole all'autorità competente per le indagini.

Solo al termine delle indagini la Banca d'Italia sostituirà la banconota.

Una curiosità che pochi conoscono è che il denaro ritirato viene triturato e con questo vengono confezionati dei piccoli bricchetti denominati “bricchette”. Le bricchette di denaro vengono utilizzate come omaggio in occasione di eventi istituzionali.

Per richiedere la sanificazione delle vostre banconote contattateci.
Sanatec sanificazione banconote - Telefono 011 18896324 

denaro euro

Sanificazione certificata Banconote

Sanatec Piemonte s.r.l.
Telefono: 011 18896324
Email: piemonte@sanatec.it

Certificazione denaro sanificato - Fotografia Andrea Piacquadio

Sanificazione Certificata

il cliente riceve assieme al denaro sanificato la certificazione da consegnare alla Banca d'Italia per ottenere la sostituzione del denaro.

sanificare denaro banca d'italia

Banca d'Italia

La Banca d'Italia provvede regolarmente a ritirare le banconote logore dalla circolazione e le sostituisce con altre di nuova produzione.

sanificazione denaro: sicurezza e riservatezza

Sicurezza / riservatezza

Siamo certificati UNI EN ISO 16636, UNI EN ISO 45001, UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001, garanzie concrete di serietà ed affidabilità.